Federica Lo Presti tra le Unstoppable Women di Startupitalia

Forse non tutti sanno che il mio nome – Federica Lo Presti – compare nella lista delle “Unstoppable Women” nominate da StartupItalia nel corso del 2019 e del 2020. Un progetto nato con l’obiettivo di segnalare figure femminili da seguire nel mondo dell’innovazione (fondatrici, manager, attiviste, ricercatrici che si distinguono per quello che fanno) e che oggi è diventato una rubrica editoriale e una community di circa 2.000 donne, esperte e leader in diversi settori.

Essere annoverata tra le “Unstoppable Women” è stato per me un onore e una soddisfazione, condividendo pienamente uno dei principi cardine di questo progetto: far emergere e dare il giusto riconoscimento e valore a donne che hanno talento, ingegno e creatività e che troppo spesso vivono invece dietro le quinte o risultano addirittura invisibili.

federica lo presti

Cosa ha significato vedere il nome “Federica Lo Presti” all’interno di questo elenco? Senza dubbio una conferma che i passi compiuti lungo il mio percorso professionale stavano lasciando un segno positivo nel mondo. Osservando il proprio presente e il proprio passato è normale riflettere e interrogarsi sulle scelte fatte nel corso della propria carriera e della propria vita privata.

Spesso le risposte le costruiamo da soli, guidati dal nostro intuito e dal nostro temperamento, altre volte le conferme arrivano da altri, come è stato per me il caso di “Unstoppable Woman”.

Leggere “Federica Lo Presti” tra i nomi di quella lista mi ha dato una prova e una consapevolezza in più di essere riuscita a fare e soprattutto a trasmettere quello che desideravo.

Mi piace la definizione di donna inarrestabile, perchè è cosi che mi sento, non mi sono mai fermata di fronte alle difficoltà, ai problemi, ai no ricevuti e alle delusioni, non mi sono fermata di fronte a un traguardo raggiunto se ne avevo uno più grande ad attendermi, non mi sono fermata davanti a un “brava” perchè volevo di più. Inarrestabile perchè ancora una volta, oggi, decido di non fermarmi, decido di dare una svolta alla mia vita, scegliendo me e la mia passione, scegliendo di dedicarmi completamente al Coaching.

Curiosi di sapere come mai ho scelto di abbandonare la mia carriera nel mondo del Venture Capital e il perchè di una scelta così rivoluzionaria per la mia vita? Cliccate qui!