Bilancio di fine anno, obiettivi e motivazione

Bilancio di fine anno: quanto sei soddisfatto dei risultati raggiunti nell’anno che si sta per concludere?

La fine dell’anno è un momento di bilanci:

  • Che risultati ho raggiuto quest’anno?
  • Cosa è andato bene, di cosa mi sento soddisfatto?
  • Cosa non è andato come desideravo?
  • Che obiettivi ho mancato?

Il bilancio di fine anno è un momento molto importante nella vita personale e professionale di ciascuno di noi, ci consente di fare un’analisi di quello che abbiamo raggiunto e di quello che abbiamo mancato.

Dobbiamo considerare il bilancio di fine anno come prezioso strumento di

  • consapevolezza: ci consente di avere un chiaro quadro di quello che è stato, degli errori e dei successi, un’analisi fattuale
  • apprendimento e crescita: abbiamo l’opportunità di imparare dalle cose che non hanno funzionato, dagli errori commessi, imparare a non ripeterli e a cambiare approccio, cosi come possiamo apprendere dai nostri successi, dai traguardi raggiunti, metodi e strategie che possiamo portarci nel nuovo anno, le buone pratiche
  • pianificazione: a partire da quanto è successo e da quanto ho appreso posso pianificare il futuro, il nuovo anno, riproponendomi eventuali traguardi non raggiunti e ponendomi nuovi obiettivi.

In questo modo il bilancio diventa uno strumento di ri-partenza.

E come per ogni viaggio due sono le cose essenziali per partire con il piede giusto:

  • conoscere la destinazione: dove voglio andare? I miei obiettivi. Se non so esattamente dove voglio andare non ci arriverò mai
  • mettere in valigia il necessario per affrontare il viaggio, ovvero
    1. motivazione
    2. risorse
    3. persone

Iniziamo dalla destinazione, l’obiettivo.

Spesso il mancato o non pienamente soddisfacente raggiungimento di un obiettivo risiede nell’obiettivo stesso, nel modo in cui ci siamo posti quell’obiettivo.

Come si costruisce un obiettivo efficace? Con il metodo S.M.A.R.T.

L’acronimo S.M.A.R.T. sta per:

  • Specific (specifico) l’obiettivo deve essere specifico, chiaro, concreto, ben identificabile
  • Measurable (misurabile) devo essere in grado di stabilire concretamente (meglio se con dei numeri) quando esso sarà raggiunto
  • Achievable (raggiungibile) sognare in grande ma con i piedi per terra, l’obiettivo deve essere realizzabile, altrimenti corriamo il rischio di scoraggiarci oltre che di non raggiungerlo
  • Relevant (rilevante) aggiungere valore alla mia vita e a quella di altre persone (mio team di lavoro, la mia azienda, la mia famiglia,…)
  • Time based (temporizzato) avere una data entro cui raggiungere l’obiettivo, altrimenti rischiamo di procrastinare (c’è tempo, lo farò dopo, inizierò domani, …) e non realizzarlo mai.

Facciamo un esempio:

Voglio aumentare il numero dei miei clienti non è un obiettivo SMART, è troppo vago.

Entro la fine dell’anno voglio avere 10 clienti life coaching e 5 clienti business coaching in più è SMART: ha un tempo, è misurabile, raggiungibile, specifico e rilevante.

Definito bene l’obiettivo, la destinazione, devo preparare la valigia per il mio viaggio. Cosa mi servirà?

  • Motivazione, ovvero un perché forte. Perché per me è importante raggiungere questo obiettivo? La risposta deve essere chiara, forte e indissolubile dentro di noi. Solo questo può darci la motivazione di cui abbiamo bisogno durante il percorso, soprattutto nei momenti di sconforto e di difficoltà che incontreremo e ce ne saranno perché nessuna strada è una linea retta, alti e bassi fanno parte di qualsiasi strada per il successo
  • Risorse: materiali e immateriali. Risorse economiche, strategiche, competenze, tutto quello che mi consentirà di raggiungere il mio obiettivo
  • Persone: le persone sono essenziali per il nostro viaggio. Da soli possiamo fare molto ma insieme possiamo fare tutto, ricordiamocelo. Avrò bisogno a seconda del mio obiettivo di persone che hanno abilità o competenze che io non ho (strategicamente rilevanti) e avrò bisogno di circondarmi di persone che credono in me, nel mio obiettivo, persone che mi motivano, persone positive e fonti di energia e di emozioni positive: circondarsi delle persone giuste rappresenta più del 50% del successo. Scegliamo con cura chi avere accanto nella nostra vita.

E tu sei pronto per iniziare il tuo 2022 con entusiasmo e determinazione?

Un percorso di coaching è un prezioso alleato per facilitare il raggiungimento dei tuoi traguardi e arrivare alla fine dell’anno pienamente soddisfatto del tuo bilancio.

Consulta le promozioni nella sezione dedicata.